New Made in Italy – come usciremo dalla Crisi, di P.Gila e N.Antonucci

In vista di Natale 2013, qui su Finanziamenti e prestiti, segnaliamo ora un ebook che potrebbe interessare molti di voi e/o che potrete regalare sotto l’albero on line di qualcuno.

 

C’è un nuovo Made in Italy che avanza, armato di conoscenze, competenze e tecnologia: è il New Made in Italy su cui politica, imprenditori e investitori devono o dovrebbero puntare facendo leva sulla capacità culturale e scientifica di tante competenze medio-alte presenti in Italia, soprattutto tra i giovani. Sarebbe auspicabile che nuove forze sociali abbraccino con veemenza le tendenze al cambiamento, la cui diffusione è agevolata dalla Rete, e se ne facciano proponenti anche per le altre istituzioni. Se non si compie una rivoluzione nelle coscienze, il declino si potrebbe tradurre in caduta e crollo rovinoso. La scelta, dunque, è fondamentale: vogliamo essere cittadini o sudditi? Vogliamo creare la nostra economia e la nostra civiltà o vogliamo ridurci a meri esecutori di decisioni altrui? Gli Autori suggeriscono un pragmatico vademecum per affrontare domande essenziali quali: Come e quanto risparmiare? Come investire i risparmi? Quali nuovi lavori in Italia? Varrà ancora la pena di investire il proprio gruzzolo nel mattone? Qual è il mix corretto tra “formica” o “cicala”, tra risparmio o consumi, tra soddisfazioni rimandate con investimenti finanziari o soddisfazioni godute con “investimenti esistenziali”? Ecc ecc… Un’opportunità per ciascuno di “creare la luce” per uscire dal tunnel della crisi, ma soltanto a patto di impegnarsi a comprendere ciò che avviene intorno a noi, scientificamente, anziché adagiarsi su una comoda, pigra e irresponsabile delega totale di tale comprensione ad altri.

L’ ebook  “New Made in Italy – come usciremo dalla Crisi” ha un costo di € 4,99  e la sua lettura è stimata in 1,5 ore.

Copertina_Amazon